Vinyasa Yoga

Lo Yoga del Movimento

Lo Yoga che chiamiamo Vinyasa ha un’origine antichissima e caratteristiche ben precise.

Si tratta di uno stile dinamico, in continuo movimento, uno stile intenso e fisicamente dispendioso, che si presenta come un flusso continuo di movimento.

Ogni movimento che facciamo mentre pratichiamo questo stile viene coordinato con la respirazione, e gli asana di ogni sequenza di Vinyasa Yoga sono collegati tra loro da un respiro.. l’attenzione in questo stile si rivolge alle transizioni tra una posizione e quella successiva.

Non vi è alcuna contrapposizione tra i due stili, che possono essere praticati entrambi, anche durante la stessa sequenza, non ci sono regole (e diffidate da chi sostiene di insegnare “il vero yoga”, nessuno può avere una tale presunzione).

Anche il Vinyasa Yoga viene accompagnato da una fase di concentrazione e di meditazione.


COSA ASPETTARSI

La lezione di Vinyasa Yoga è intensa, dinamica, fisicamente impegnativa.

Le nostre sequenze sono per tutti, dai principianti agli esperti, l’importante è non entrare in competizione con il vicino di tappetino e continuare a respirare.